Basi dello sviluppo neuropsicomotorio e visivo del bambino: i Riflessi Primitivi e le Strategie d’intervento

riflessi primitivi sono schemi di movimento fondamentali e involontari che generalmente sono presenti alla nascita e nei primi mesi di vita e che normalmente vengono integrati gradualmente entro i primi tre anni e mezzo di vita.

Solo quando i Riflessi Primitivi verranno integrati potranno emergere movimenti più maturi e volontari.

In caso contrario, si potranno manifestare difficoltà di sviluppo che si evidenzieranno in una molteplicità di comportamenti compensativi.

Il corso prevede una importante parte pratica in cui si forniranno indicazioni valutative della maturazione neuropsicomotoria del bambino; si forniranno strumenti per intervenire attivamente mediante lavoro su schemi crociaticoordinazione e programmazione motoria, selezione di alcuni esercizi ritmici per l’integrazione dei riflessi primari trattenuti con esercizi d’integrazione visuo-motoria, prove base per l’individuazione di difficoltà visive e per distinguere quando necessario l’invio ad approfondimenti specifici presso il professionista di riferimento.

DOCENTI

Ottavia Zaramella

Psicologa specializzata in Neuroscienze e Riabilitazione neuropsicologica, specialista FSC.

Zannini Claudia

Optometrista Comportamentale, Dott.ssa in Scienze e Tecniche Psicologiche

DATE E ORARI

3 – 4 – 5 maggio 2024.

PROGRAMMA

Giorno 1

COMPRENDERE IL RIFLESSI PRIMITIVI: COME POSSONO INFLUIRE NELLO SVILUPPO DEL BAMBINO?

  • Sviluppo neuropsicomotorio: siamo esseri in movimento.
  • Lo sviluppo neurologico, fisico, sensoriale, cognitivo, sociale ed emotivo/relazionale.
  • L’interazione genetica-ambiente: il bambino in divenire.
  • Lo sviluppo motorio: dai riflessi primari al controllo del movimento globale.
  • Facilitare lo sviluppo neuropsicomotorio del bambino attraverso una corretta gestione quotidiana
    sin dai primi giorni di vita.
  • Riflessi primitivi: funzioni e corretta integrazione (Riflesso tonico labirintico; riflesso tonico
    asimmetrico del collo; riflesso spinale Galan; riflesso di Moro; riflesso simmetrico del collo; riflessi
    di prensione).
  • Immaturità neuromotoria: valutazione e lavoro di integrazione dei riflessi primari non integrati:
    prove pratiche.
  • Difficoltà scolastiche: lettura, scrittura, matematica, attenzione e concentrazione, coordinazione
    motoria, memoria, logica, etc.

Giorno 2

STRATEGIE D’INTERVENTO PER L’INTEGRAZIONE.

  • Valutazione dei segnali di mancata integrazione dei Riflessi Primitivi.
  • Un caso clinico: prima analisi, valutazione e programmazione intervento.
  • Considerare i riflessi primari trattenuti all’interno di un percorso osteopatico.
  • Controllare il movimento per apprendere: evidenze scientifiche e bibliografia.
  • Concetti di: Vista – Visione – Percezione. Le tappe dello sviluppo visivo.
  • Le abilità visive fondamentali.
  • Consigli di igiene visiva in un’ottica preventiva.
  • La collaborazione tra osteopatia ed optometria.
  • Valutazione di un caso clinico.

Giorno 3

PRATICA CLINICA SU PICCOLI PAZIENTI.

  • Pratica clinica di quanto appreso su piccoli pazienti in sede su sviluppo neuropsicomotorio e visivo.
  • Discussione finale e risoluzione dubbi.

COSTI

610,00 € (IVA INCLUSA)

• CON CREDITI ECM (29,6) –  707€ (IVA INCLUSA)

Sei uno studente, ex studente o docente dell’Istituto Osteopatico Fulcro e ti stai iscrivendo entro e non oltre il 15 Marzo? Accedi ora al 20% di sconto sul costo totale del corso CLICCA QUI

Hai già frequentato un postgraduate o un corso ECM in Istituto e ti stai iscrivendo entro e non oltre il 15 Marzo? Accedi ora al 15% di sconto sul costo totale del corso CLICCA QUI

Per iscrizioni entro e non oltre il 15 Marzo, sconto del 10%: CLICCA QUI

CONDIZIONI

POSSONO ACCEDERE AL CORSO:

– Medici

– Fisioterapisti

– Terapisti della nauropsicomotricità dell’età evolutiva

– Logopedisti

– Pedagogisti/Educatori

– Psicologi

– Infermieri

– Osteopata D.O.

– Studenti al 4°-5°anno in osteopatia per scuole con ordinamento su 5 anni di corso

– Studenti al 5°o 6° anno in osteopatia per le scuole con ordinamento su 6 anni di corso Non sono ammesse registrazioni video durante il corso

PARTECIPANTI

Minimo 10 partecipanti e max 25.

TERMINE ISCRIZIONI

Sarà possibile  iscriversi fino al 15 aprile 2023 o fino a esaurimento dei posti disponibili.

Per avere maggiori informazioni compila il form.

    Acconsento l'utilizzo dei miei dati per la ricezione di comunicazioni informative e promozionali riguardo ai corsi ed agli eventi organizzati da Fulcro s.r.l.